Il progetto Aikyam si chiude dopo 5 eventi dal vivo, 3 seminari online e oltre 100 meditazioni collettive a distanza.

Dopo aver sperimentato tante cose insieme ci rendiamo conto che si è esaurita l’energia propulsiva che ci animava, e vogliamo onorare quello che abbiamo creato lasciandolo andare per fare spazio al nuovo.

Abbiamo provato a dare un vestito ad un’idea e ad un progetto, ma non ha funzionato come ci aspettavamo.
Era un progetto ambizioso, e per potarlo fuori di noi al fine di condividerlo ci sono mancate le basi, le basi condivise. E’ mancato il salto qualitativo tra la visione del singolo e il farne esperienza a livello collettivo, e se manca questo passaggio rimane una visione personalistica a cui gli altri si attaccano sull’onda dell’entusiasmo. Ma ovviamente arriva un momento in cui si arriva ad un punto di rottura inevitabile.

E tuttavia da questo embrione, zampilli di energia Aikyam sono partiti per andare in altre direzioni o forse sempre nelle stesse. C’è ora un gruppo di donne che ci prova a continuare ad alimentare questo sacro fuoco della consapevolezza, a loro facciamo l’augurio di arrivare dove non siamo riusciti noi…

Consideriamo questo… un nuovo inizio, anche perché uno dei principi fondamentali di Aikyam è sempre stata la fluidità e la trasformazione di ogni struttura rigida.

Nelle prossime settimane dunque il Cerchio Organizzativo si scioglierà, e il sito e i canali sociali saranno gradualmente sospesi.
Esattamente come il mandala di sabbia della tradizione tibetana, spazziamo via questo arazzo colorato e ridoniamo i colori alle acque della Vita.

Ci auguriamo che ognuno di noi possa continuare a portare nel mondo a modo suo quello che Aikyam vuole stimolare, e cioè la visione di una spiritualità aperta, fluida e libera da dogmi, vissuta nello spazio collettivo del cerchio dove ognuno impara ad essere Maestro e Maestra di sé stesso.

Un buon nuovo inizio a tutti voi, e arrivederci alla prossima creazione.

Aho!

Niccolò, Massimo, Mila, Laura, Sharon, Ilaria, Elisabetta
(Cerchio Organizzativo di Aikyam)

5 Maggio 2022

P.S.

Il lavoro di Niccolò e di Accademia Infinita in ogni caso continua, e potete seguire le meditazioni e i nuovi contenuti creati sia sul sito che su YouTube.