L’eterno viaggiare tra luce ed ombra

Molto spesso mi ritrovo a sostare in quello spazio che esiste tra i due assolutismi principali che plasmano la vita umana: luce ed ombra. In questo spazio tra le due righe questi due non esistono, oppure vengono talmente ben mescolati tra di loro che la percezione netta è impossibile trovarla, chissà.


La storia d’amore più importante della mia vita.

Ci sono dei momenti particolari della vita in cui l'Universo (o in qualunque modo tu lo voglia chiamare) arriva a farti sbattere la faccia contro un bagaglio di sofferenza molto antico, questo lo fa attraverso la riapertura a quel dolore che hai scelto per incarnarti e lo condisce molto spesso con le varie situazioni utili a riaprire quella ferita.


Due possibili chiavi di risveglio giornaliere

Dopo un paio di anni passati a pensare che la spiritualità fosse qualcosa di “alto” posso affermare e finalmente comprendere che la spiritualità è la vita stessa. E la vita stessa è esattamente tutta quella quotidianità che fin troppo spesso ci strascichiamo come un fardello pesante sulle spalle.


La magia della vita.

È sublime vivere e non c'è niente di meglio nella vita che sentirsi appartenere profondamente ad essa e sentire... che lei appartiene profondamente a noi!


La bilateralità della vita.

Nel mio sentire il nostro più grande demone è il dono che portiamo al mondo. Ad esempio, nel nostro profondo bisogno di sentirsi amati alberga l'amore che portiamo nel mondo, ognuno con la sua speciale sfaccettatura che deriva esattamente da quella profonda ferita che ci portiamo dietro e a volte pesa come un macigno pesante sulle spalle.


Per diventare invincibile prova a toglierti l’armatura.

Nel corso della nostra vita, chi o più o meno presto, impariamo ad indossare la nostra personale armatura per proteggersi dal mondo. Spesso iniziamo a forgiarla già da molto piccoli...


Un articolo al femminile: l’accoglienza e il coraggio del cuore.

Siamo solo ciò che sappiamo accogliere. La nostra vita si plasma della bellezza di ciò che sappiamo accogliere nel nostro cuore: un tramonto, una lacrima, una raffica di parole sparate con prepotenza da un' amica che non riuscivano ad uscire prima.


L’accettazione incondizionata è una delle chiavi magiche della vita.

L'accettazione incondizionata è una delle chiavi magiche che ci aprono le porte a chi veramente siamo. Io vivo l'accettazione come uno dei tanti surrogati speciali dell'amore e nel mio sentire l'amore è l'unica vera grande verità che racchiude tutte le verità più profonde della vita.


Comunicazione, spazi egoici e l’arte del saper discernere.

Ieri parlando con una persona che è molto vicina al mio cuore abbiamo affrontato una discussione che mi ha fatto molto riflettere, e questo principalmente perchè spesso mi sono ritrovata io stessa a vivere l'esperienza che mi raccontava.